una cosa che succede a teatro

Questo weekend a Roma, al teatro Belli, succede questa cosa qui, e ci vanno di mezzo anche due miei brevi testi. Da qualche parte nel pubblico, domenica, ci sarò pure io.

OFFICINA TEATRALE

Laboratorio di drammaturgia

a cura di Rodolfo di Giammarco

ottobre 2011 – maggio 2012

V edizione

Mise en espace

In collaborazione con

Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico”

Teatro Belli, Roma

1-2-3 giugno 2012 ore 21,00

L’Officina Teatrale tende come sempre a testare sulla scena le scritture prodotte dai corsisti dei due consueti e annuali quadrimestri di incontri e laboratori condotti da Rodolfo di Giammarco con la collaborazione di Laura Novelli, e quest’anno l’esperimento di spettacolarizzazione dei brevi atti unici composti rispettivamente nel primo e nel secondo quadrimestre ha stimolato un confronto più diretto degli anni scorsi con l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico”,

fornendo a tutti gli effetti la materia scritta per un’esercitazione di allievi attori e allievi registi dei tre anni di corso dell’Accademia (cui sono stati affiancati alcuni diplomati dell’Accademia stessa). La struttura scelta è stata quella di una serata unica, replicata tre volte, comprendente un primo tempo con una sequenza degli atti unici sviluppanti il tema del primo quadrimestre (“Quando hanno ragione i più giovani”), e un secondo tempo legato al tema del secondo quadrimestre (“La tenerezza che scandalizza. I disturbati che hanno poesia”). Un repertorio di frammenti ideati da venti-trentenni per una formazione di attori-registi più ventenni che trentenni.  

TEATRO BELLI

Piazza di Sant’Apollonia, 11  00153 Roma             

06 589 4875      

Biglietto prezzo unico € 5,00

I TEMPO

(“Quando hanno ragione i più giovani”)

  • ·         VIA DI QUI, di Antonio Santoro, tratto da «Mamma verrà»

con Serena De Siena e Paola Senatore (I anno)

a cura di Francesca Caprioli (allieva regista I anno)

  • ·         LUI E LEI, di Nadia Terranova

con Giorgia Visani (attrice diplomata ANAD)

 e Paolo Minnielli (I anno)

a cura di Samuele Potettu (allievo regista I anno)

  • ·         LE ONDE, di Simone Ranucci

con Andrea Paolotti (attore diplomato ANAD) 

e Giuliana Vigogna (I anno)

a cura di Vittoria Sipone (allieva regista I anno)

  • ·         CARAMELLE, di Matteo Festa

con Simone Borrelli e Xhulio Petushi (I anno)

a cura di Manuel Capraro (allievo regista I anno)

  • ·         LA MARMOCCHIA,  di Virginia Vassura

con Vittoria Faro e Chiara Mancuso (III anno)

a cura di Manuel Capraro (allievo regista I anno)

  • ·         NESSUN DORMA, di Flaminia Chizzola

con Gabriele Abis, Simone Borrelli, Francesca Pasquini e Stefano Scialanga (I anno)

a cura di Manuel Capraro (allievo regista I anno)

II TEMPO

(“La tenerezza che scandalizza. I disturbati che hanno poesia”)

  • ·         TORNAMI, di Rosalinda Conti

con Maria Pilar Fogliati,  Alen Marin e  Giulia Salvarani (I anno)

a cura di Vittoria Sipone (allieva regista I anno)

  • ·         AMAMI DA MORIRE, di Antonio Santoro,  tratto da «Nera è la notte»

con Serena De Siena e Laurence Mazzoni  (I anno)

a cura di Manuel Capraro (allievo regista I anno)

  • ·         SENZA TUTTO, di Nadia Terranova

con Giulia Carpaneto, Federica De Benedittis, Lucrezia Gagnoni, Mariasilvia Greco e Giulia Salvarani (I anno)

a cura di Francesca Caprioli (allieva regista I anno)

  • ·         IL PRIMO BACIO, di Simone Ranucci

con Andrea Paolotti (attore diplomato ANAD) 

e  Eleonora Pace ( I anno)

a cura di Vittoria Sipone (allieva regista I anno)

  • ·         A ME PIACE PENSARE, di Virginia Vassura

con Giorgia Visani (attrice diplomata ANAD)

e Francesco Tribuzio (I anno)

a cura di Samuele Potettu (allievo regista I anno)

  • ·         POI, di Matteo Festa

Con Francesca Caprioli e Laurence Mazzoni ( I anno)

A cura di Francesca Caprioli (allieva regista I anno)      

  • ·         FREE, di Flaminia Chizzola

con Gabriele Abis,  Alberto Melone e Stefano Scialanga ( I anno)

a cura di Samuele Potettu (allievo regista I anno)

Esercitazione degli allievi del I anno del Corso di Regia  dell’ Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...