“I grandi amori si preannunciano in modo preciso. Appena la vedi dici: chi è quella stronza?”

Che cosa pensò di lui al primo incontro?
Lo trovai arrogante. Era il 1968 ed eravamo sul set di Slogan. Gli chiesi perché non mi domandava mai come stessi. La sua risposta fu tagliente: «Francamente, mia cara, non me ne importa un beato nulla».


Jane Birkin su Serge Gainsbourg, intervista di Lulu Berton

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...