“Caro diario ti scrivo” con Maria Franco, a Nisida

Alla lettura dei racconti di Patrizia Rinaldi e Nadia Terranova l’aula ha trattenuto le parole nel suo spazio, le ha sospese nell’aria, evitando che volassero via dalle finestre, e le ha fatte depositare piano, come magica polvere d’ali di farfalla, negli anfratti nascosti dell’anima. Al loro quasi impercettibile splash, è come se una piccola luce avesse cominciato a brillare.
Maria Franco

Dal 1984 Maria Franco coordina le attività didattiche del carcere minorile di Nisida. Recentemente ha deciso di lavorare insieme ai ragazzi su Caro diario ti scrivo: l’emozione provata leggendo il suo diario di classe su questa esperienza è indescrivibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...