l’importante è risparmiare al massimo il rumore delle parole

I perché di una mia scelta precisa. No alle sbavature, non mi appartengono. Sì a dire in tre parole quello che va detto in tre parole, senza aggiungere la quarta per stupire o per noia o perché se la quarta non c’è allora non c’è letteratura. No. Il discorso va fatto sulle tre che servono. Non in assoluto, ma così lavoro io.
Certo, lui lo diceva prima e meglio.

3 thoughts on “l’importante è risparmiare al massimo il rumore delle parole

  1. Mi hai ricordato questi;

    Tell Him the page I did’nt write –
    Tell Him – I only said the Syntax –
    And left the Verb and the pronoun – out –

    Digli della pagina che non ho scritto –
    Digli – che ho detto solo la Sintassi –
    E tralasciato il Verbo e il pronome –

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...